CONTATTI: E-mail info@wtmodena.net
LINK: sito ufficiale EWTO Italia www.wingtsun.it sito ufficiale EWTO Europa www.ewto.com
IL METODO INTELLIGENTE PER L’AUTODIFESA
  WingTsun - MODENA  A.S.D.
APPROFONDIMENTI
il pugno di WingTsun
Nella pratica Quando il tuo avversario sferra un colpo, devi già essere in movimento. Dopo che l'hai visto muoversi, è già troppo tardi ed un falso movimento da parte tua è fuori luogo, perche il colpo del tuo avversario e quasi sempre  mortale. Muoversi simultaneamente con il colpo; si deve sentire l'intenzione dell'avversario. Ma, in realtà, non è questione di usare la mente, ci si deve muovere naturalmente, senza pensarci. Quando raggiungerai questo stato, riuscirai a muoverti simultaneamente con l'ordine. Se pensi troppo all'inizio del colpo dell'avversario, non ti renderai conto dei suoi movimenti. Solo quando la tua mente tranquilla come una pozza d'acqua e sei fisicamente all'erta, potrai renderti conto dei movimenti dell'avversario e della sua respirazione naturale. In questo stato sentirai i cambiamenti di sentimento del tuo avversario.
           1.   Jon → Accuratamente             2.   Fai → Rapidamente             3.   Haut → Aggressivamente             4.   Chung → Vigorosamente       •   Ognuno vuole prevalere sull'altro       •   Intrappolare due braccia con uno       •   Prestare attenzione quando si usa un pak sau interno       •   Maggiore è la pressione, più forte è la resistenza della molla       •   Quanto più velocemente viene tolta la pressione, tanto più veloce sarà la spinta di ritorno  della molla       •   Se il tuo braccio viene lasciato libero, lancialo in avanti       •   Più complicati sono i movimenti, più tempo ci vuole ad eseguirli       •   Non lanciare mai un singolo pugno durante un combattimento       •   Far nascere tutte le tecniche dal centro       •   non girare inutilmente, non bloccare in avanti; non opporti ad una  forte pressione con la forza bruta, non comprimere le braccia dell'avversario con una forza superiore       •   Se non sfrutti una possibilità di attacco, dai al tuo avversario quella  possibilità       •   Quando la testa è premuta verso il basso, sale la coda (Bong Sau)       •   È difficile tenere il corpo in equilibrio mantenendo una postura alta, ma è altrettanto difficile muoversi da una posizione bassa  
Principi da seguire durante il chi sao
      •   Liberati della tua Forza       •   Liberati della Forza del tuo avversario       •   Restituisci al tuo avversario la sua Forza       •   Aggiungi la tua Forza alla sua       •   Se la strada è libera, avanza       •   Se non è libera, incollati all'avversario       •   Se l'avversario avanza, cedi       •   Se l'avversario indietreggia, seguilo       •   Spingi la testa in alto ed i piedi a terra       •   Testa dritta e sguardo orizzontale       •   Petto che può contenere e schiena dritta       •   Bacino aperto e addome in dentro       •   Gomiti affondati e spalle basse       •   Guarda sempre dove vanno le mani       •   Se non puoi neanche padroneggiare una "piccola idea", non potrai mai fare nulla correttamente: sia nella pratica del wt che nella vita di tutti i giorni       •   Prendi la forza dalla punta del gomito     
Principi della forza - della lotta
      •   Sii veloce con i colpi       •   Metti potenza nei colpi       •   Scegli il momento giusto       •   Proteggi te stesso nell'attacco       •   Cambiare adattandosi con armonia ai cambiamenti dell'avversario       •   Partire dopo, ma arrivare a colpire il bersaglio prima       •   L'attacco è la miglior difesa       •   Nessun movimento prestabilito (codificato)       •   Rispondere ad un attacco con un attacco       •   Evitare di attaccare la parte della avversario maggiormente difesa,ma attaccare la parte impreparata       •   Colpendo la testa, nessun calcio       •   Attacchi violenti con passi incalzanti       •   Attaccare a corta distanza puntando l'avversario       •   Prestare attenzione ad entrambe le mani contemporaneamente       •   Coordinare il lavoro di gambe mentre gli arti superiori attaccano e difendono allo stesso tempo       •   Sii fulmineo nel concludere lo scontro       •   Punta l'avversario con la linea centrale       •   Non usare il tuo punto debole per combattere contro il punto forte del tuo avversario       •   Più forte è l'avversario, più è difficile vincere in uno scontro prolungato       •   Deviare i colpi con la forza presa in prestito       •   Per ogni attacco deve esistere una difesa       •   C'è sempre qualcosa che domina su un'altra       •   Utilizzare una traiettoria verticale per intercettare una traiettoria orizzontale       •   Sconfiggere un avversario con un solo movimento
home > WingTsun > Approfondimenti
Associazione Sportiva Dilettantistica  WingTsun Modena via Alfieri n 29 41123 Modena 
Il nostro sito web utilizza i cookie. Se desideri maggiori informazioni    clicca qui. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies
Modena
Italia